MICRODISCECTOMIA LOMBARE CON LASER

Qual è la microdiscectomia lombare Laser?

Si compone di vaporizzazione del laser del tessuto ernia discale che preme la radice di un nervo a livello della colonna. Così, il nucleo polposo è ritratto, lasciando il nervo. Chiamato anche la decompressione percutanea laser disc.

Questa procedura viene eseguita in anestesia locale con sedazione lieve. Consiste nel far passare un ago attraverso la pelle (percutanea), il posteriore e leggermente lateralmente al centro del disco posteriore e leggermente lateralmente al centro del disco erniato. Attraverso questo ago viene inserito in fibra ottica condurre il laser. Con esso evapora tessuto che comprime la radice del nervo ritirando il nucleo polposo all’interno del disco e la decompressione del nervo.

Protrusione discale lombare con compressione della radice nervosa
Laser in fibra di inserimento
Protrusione discale lombare con compressione della radice nervosa
Laser in fibra di inserimento
Laser termocoagulazione
Aspetto del disco dopo la cicatrizzazione
Laser termocoagulazione
Aspetto del disco dopo la cicatrizzazione

Quali sono i vantaggi?

Il grande vantaggio di questo trattamento è il rapido recupero del paziente, che può tornare a casa poche ore dopo l’intervento chirurgico e comincia a notare un miglioramento dei sintomi in eccesso di anestesia.
 

Vantaggi dell procedura

  • minimamente invasiva.

  • ambulatoriale procedura.

  • eseguita in anestesia locale.

  • Nessuna cicatrice, peri-radicolare e l’instabilità spinale.

  • Riduzione dei tempi di riabilitazione.

  • Non esclude chirurgia a cielo aperto, se necessario.

Come risolvere il mio caso?