DOLORE LOMBARE

COSA E ‘il dolore lombare acuto?

Dolore lombare
È definito come lombalgia acuta che dura meno di sei settimane. Il dolore può avere caratteristiche diverse, quali bruciore, lancinante, lancinante o noioso e ben definita o vaga. L’intensità può variare da lieve a grave e oscillazioni giornaliere. Il dolore può irradiarsi ad una o entrambe le natiche e anche la parte posteriore di entrambe le cosce o addirittura raggiungere il piede.

Il mal di schiena può essere attivato dopo una intensa attività fisica o dopo un trauma, ma può verificarsi anche spontaneamente senza relazione ad una specifica attività fisica. Il dolore può insorgere improvvisamente o gradualmente sviluppano improvvisamente.


Almeno l’80% delle persone sperimenta un episodio importante di lombalgia acuta a un certo punto della loro vita.

Dolore lombare
 

CHE COSA è la causa di lombalgia acuta?

Spinal muscoli
La causa esatta di lombalgia acuta è spesso difficile da identificare. Può essere dovuto ai muscoli, fascia e tessuto connettivo, legamenti, capsule e cartilagini delle articolazioni della colonna vertebrale e anche i vasi sanguigni nella zona. Questi tessuti sono soggetti a stiramenti o lesioni da avulsione fibrillari o dispari. Inoltre, le lesioni anulari (piccole lesioni che si verificano nello strato esterno del disco intervertebrale) può avviare il dolore lombare, che in questi casi può essere molto intenso.

Non importa quale tessuto è colui che è inizialmente arrabbiato, sviluppa una cascata di sostanze infiammatorie che provocano dolore. Queste sostanze chimiche vengono rilasciate in risposta a irritazione dei tessuti circostanti e di stimolare le fibre nervose, provocando la sensazione di dolore. Alcune di queste sostanze chimiche causano il processo di infiammazione o rigonfiamento, che contribuisce anche al dolore. attribuibili a questo ciclo di eventi infiammazione può persistere per giorni o settimane.

La tensione muscolare può provocare spasmo e quindi la curvatura della colonna vertebrale da un lato, in modo che il corpo si appoggia su quel lato a causa di uno squilibrio muscolare.

Spinal muscoli
 

Quanto tempo ci vorrà?

Intervalli di mal di schiena
Di solito, anche se l’esatta causa del dolore non è risolto, lombalgia acuta si risolve spontaneamente nel tempo. Il cinquanta per cento degli episodi si risolvono entro due settimane, e l’80% entro sei settimane. Purtroppo, la durata e la gravità di un episodio non può essere previsto dalla forma di iniziazione. Il dolore orribile iniziale può risolversi spontaneamente entro pochi giorni, mentre i sintomi moderati possono persistere per settimane. Tuttavia, circa il 30% delle persone ha una recidiva di dolore o di produrre un dolore persistente in futuro.

 
I sintomi di lombalgia acuta sono in genere benigni e auto-limitata. Anche un disco rotto ha il potenziale per migliorare senza intervento chirurgico. Raramente, però, mal di schiena è dovuto a un più serio come la frattura di una infezione, o il cancro. Questo è più comune nelle persone con più di 50 anni di età, se vi è una precedente storia di cancro, mal di schiena quando è a riposo, se ci si associa febbre, diabete, alcolismo, abuso di droghe, l’uso prolungato di corticosteroidi, o osteoporosi.

Intervalli di mal di schiena
 

Dolore o debolezza alle gambe e difficoltà con il controllo di valutazione intestino o vescica mandato urgentemente un medico. Se il dolore dura più di sei settimane è raccomandato per la valutazione medica.

Come si cura?

relativo riposo è consigliato, ridurre l’attività, ma cercando di non eliminare completamente. Regia di sangue attività e le sostanze nutrienti alla zona interessata, infiammazione e riducendo la tensione muscolare. Molte persone con mal di schiena trovano che possono svolgere le loro attività quotidiane, ma più piccola (come camminare), attraverso il dolore e spesso il paziente si sente meglio dopo l’esercizio. Attività che richiedono sforzi più intensi come il sollevamento pesi, gare sportive o sport di contatto sono sconsigliabili per la durata del dolore acuto.

Non vi è alcun motivo per non allungare i muscoli ed i tessuti delle gambe e schiena durante un episodio acuto, ma si estende non deve aggravare il dolore ..

L’applicazione di calore o ghiaccio sulla zona dolente può ridurre il dolore temporaneamente. Il calore può facilitare stretching, ma non necessariamente accelerare il recupero a lungo termine.

I farmaci anti-infiammatori non steroidei (FANS) sono analgesici e anti-infiammatori, che sono in grado di ridurre l’intensità acuta lombalgia. Il suo uso può essere associato ad effetti indesiderati, specialmente se usati per periodi prolungati. Gli effetti collaterali più comuni sono l’ulcera gastrite erosiva gastro-duodenali, emorragie, osteoporosi e problemi ai reni e al fegato.

Rilassanti muscolari ridurre la tensione muscolare e quindi lo spasmo ed il dolore. Agendo sulla sonnolenza nervoso centrale causa del sistema e ridurre lo stress. Questo può ostacolare la guida.

Gli oppiacei sono potenti antidolorifici. Per avere un effetto sedativo può aiutare il sonno. L’uso a lungo termine è associato ad effetti collaterali indesiderati, tra cui la dipendenza fisica, sedazione, depressione, costipazione, e prurito.

Altri trattamenti: fisioterapia, ultrasuoni, stimolazione elettrica transcutanea o TENS, trazione, mobilizzazione passiva e la chiropratica può fornire un sollievo temporaneo, ma non sempre, migliorare il recupero a lungo termine. Il medico può consigliare le strategie da seguire per recuperare la motilità e sicuro riprendere le attività quotidiane.

mal di schiena acuto bassa di solito si risolve spontaneamente nella maggior parte dei casi. Per quelli con persistente o ricorrente dolore alla schiena, si consiglia una valutazione medica e un programma di allenamento programmato da un fisioterapista. L’obiettivo dovrebbe essere lo stile di vita indipendente o un regime di esercizio fisico regolare. L’accento sarà posto su come ottimizzare la forza muscolare del tronco e migliorare la flessibilità e la resistenza cardiovascolare globale del paziente.

iniezioni spinali: sono considerati generalmente come un trattamento appropriato per lombalgia acuta. Ci sono alcuni tipi di iniezione per il dolore persistente o ricorrente, compresi steroidi nel faccette articolari, lo spazio epidurale o nel punto in cui il dolore ha origine.

 
STUDI SONO TENUTI a raggi X o immagine a risonanza magnetica?

I test diagnostici sono raccomandati quando vi è una storia di traumi gravi, il cancro, febbre, diabete, uso di droghe, età oltre 50 anni, l’incontinenza rettale e / o l’incontinenza urinaria, dolore durante la notte o osteoporosi. A volte indicato con l’intensità del dolore, per indagare sulle sue cause. Ci sono diversi esami diagnostici, tra i quali radiografie, la tomografia computerizzata, risonanza magnetica e tomodensitometry ossa. La scelta del test dipende dai sintomi e la diagnosi. La diagnosi finale dipende dai dati della storia clinica, esame fisico ed esami complementari.

mal di schiena acuto basso può essere un’esperienza molto dolorosa, ma fortunatamente spesso di solito si risolve abbastanza rapidamente. Quando il dolore non migliora in modo soddisfacente dovrebbe avviare una serie di test per trovare la causa e attuare il trattamento più appropriato. L’obiettivo principale è quello di risolvere l’episodio acuto il più rapidamente possibile e di prevenire il verificarsi di episodi futuro attraverso un’adeguata istruzione, attività fisica e fitness.

Come risolvere il mio caso?